Ott 26

            Domenica 26 Ottobre è ricorso il 62° Anniversario dell’affiliazione della Fed. Prov. Rovigo all’ Associazione Nazionale Carristi d’Italia, ricordato con una solenne cerimonia religiosa svoltasi, alla presenza delle Massime Autorità Civili e Militari, presso il Tempio della ROTONDA, monumento vanto della città di Rovigo. Il Corteo, preceduto dalla Banda di Villadose, è stato aperto dal Gonfalone della Città di Rovigo, dal Labaro dell’ Istituto del Nastro Azzurro Fed. Prov. di Rovigo , da quello dell’Ass. Carristi Fed. Prov. di Rovigo e a seguire Labari Carristi giunti da molte città italiane, oltre a quelli delle altre Associazioni d’ Arma rodigine. Il Corteo, nel Suo percorso attraverso le principali vie cittadine fino al monumento ai Caduti Carristi, è stato accompagnato dagli applausi dei Rodigini accorsi numerosi.

            È stata deposta una Corona sul Monumento ai Caduti Carristi, voluto dal compianto Ten. Coll. Ferruccio Nino Suriani Pres. dei Carristi rodigini e progettato dall’ attuale Pres. dell’Ist. del Nastro Azzurro Fed. Prov. di Rovigo Geom. Graziano Maron.

            Il Pres. dell’Ass. Carr. Fed. di Rovigo Ing. Placido Maldi ha ricordato i valori di Amor di Patria e lo spirito di sacrificio che sempre hanno animato i Ns. soldati.

            Tra le altre Autorità è intervenuto anche il Gen. De Cicco Comandante dell’ Esercito dell’Emilia Romagna.

            La Festa Carrista, terminate le celebrazioni ufficiali, è proseguita con un allegro convivio al termine del quale si è svolta una divertentissima lotteria.