Ott 18

Si è svolto nei giorni di 16-17-18 Ottobre, presso il Circolo Ufficiali Esercito di Bologna il XXVIII Congresso Nazionale dell’Istituto del Nastro Azzurro, nella quale hanno partecipato tutte le Federazioni Provinciali d’Italia. Durante il Congresso si è provveduto al rinnovo delle cariche di “Presidente”, “Vice Presidente”, “Consigliere Nazionale” e “Sindaco” , ed all’aggiornamento dello Statuto.

Ott 11

Domenica 11 Ottobre a Poggibonsi (SI) l’Istituto del Nastro Azzurro – Federazione Provinciale di Rovigo, rappresentato dal Labaro, Presidente, Vicepresidente, Consiglieri e Soci ha partecipato alla Cerimonia di Commemorazione dei Caduti Carristi organizzata dalla locale Sezione Carristi presieduta dal Sig. Pacciani. La Cerimonia ha avuto luogo presso il Castello della Magione risalente al XI secolo D.C.. Nel 1140 venne donato da G. e A. Cristofani, eredi dei Suoi fondatori, ai Monaci dell’Abbazia di San Michele a Poggio Marturi che lo affidarono ai Cavalieri del Tempio, divenuto uno dei “Domus Templi” sulla via Francigena. La Magione, dopo la soppressione dell’Ordine del Tempio nel 1312, passo agli Ospedalieri. Dopo secoli d’oblio, dovuti anche agli innumerevoli passaggi di proprietà, nel 1979 il Castello fu acquistato da S.E. dom. Marcello A. Cristofani della Magione (attuale Gran Maestro) che lo donò alla Milizia del Tempio – Ordine dei Poveri Cavalieri di Cristo, quale dotazione patrimoniale della Sede Magistrale, la quale diede inizio al difficile restauro dell’intero complesso. La S.S. Messa è stata officiata in lingua latina all’interno della Chiesa del Castello della Magione eccellente esempio di purissimo e inalterato stile romanico. Una corona d’alloro è stata poi depositata ai piedi del Monumento dedicato ai Caduti Carristi sito nel parco del Castello. Al termine della Cerimonia il Ns. Presidente ha donato un piccolo simbolo dell’Istituto del Nastro Azzurro in segno di amicizia al Gran Maestro M.A. Cristofani. La giornata è poi proseguita al ristorante Alceste di Poggibonsi con un allegro convivio nel corso del quale il Geom. Graziano Maron, Presidente della Ns. Federazione, ha donato un “crest” dell’Istituto del Nastro Azzurro ai coniugi Giuseppina e Fortunato Pacciani in qualità di “anima” della manifestazione.