Nov 22
Nov 08

Domenica 08.11.2009 in Concadirame – ROVIGO è stata inaugurata una nuova lapide apposta sul Monumento ai Caduti, riportante 16 nomi di caduti e disposti durante la Grande Guerra. I nomi dei Cittadini sono stati ricreati dallo Storico locale Sig. Angelo MONTAGNOLO che poi li ha consegnati alla Locale Sezione AVIS-AIDO avente in gestione il Locale Monumento.
Il Nostro Presidente ha, ancora una volta, caparbiamente voluto l’inserimento dei nomi sul Monumento curandone tutto l’iter burocratico presso le Amministrazioni, necessario alla realizzazione dell’opera.
La cerimonia svoltasi sotto una pioggia battente ha visto la partecipazione, di innumerevoli paesani che hanno accompagnato la lapide con un lungo applauso e con il canto dell’Inno di Mameli, di tutte le massime Cariche Istituzionali Provinciali, il Questore Luigi de MATTEO, il Presidente della Provincia Tiziana VIRGILI e il Sindaco di Rovigo Prof. Fausto MERCHIORI, oltre che quelle Militari e dei Labari di tutte le Associazioni d’Arma. Il Picchetto d’Onore Armato, gentilmente fornito dal Col. Eugenio GALLO del Comando 5° Reggimento Artiglieria caserma “Pescara” di Rovigo, ha reso i dovuti Onori alla Cerimonia insieme ai Carabinieri in alta uniforme e alla protezione civile.
Uno dei momenti più significativi è stata la lettura, da parte del Presidente dell’AVIS Maestro Gianluca MUNEGATO, della lettera di Saluti dell’Ammiraglio Comandante dell’Istituto degli Studi Militari Marittimi di Venezia Amm. Div. Vittorio Emanuele DI CECCO, della Missiva inviata dal Ministro della Difesa On. Ignazio LA RUSSA e indirizzata al Presidente dell’Istituto del Nastro Azzurro – Federazione Provinciale di Rovigo quale Rappresentante di tutti i decorati al Valor Militare per aver strenuamente difeso la Nostra Patria e del Vice Prefetto Vicario Dott. Carmine FRUNCILLO.
La cerimonia si è conclusa con un rinfresco.