ALBO EROICO

FINALMENTE  ANCHE ROVIGO HA IL SUO “ ALBO EROICO al V.M.

Grazie alla tenacia, alla determinazione, all’ amore per i valori di Patria  di  GRAZIANO MARON Presidente dell’Istituto del Nastro Azzurro Federazione Provinciale di Rovigo e al sostegno morale  del Ns. Presidente Nazionale Comm. Giorgio Zanardi, anche a Rovigo, tra grandi difficoltà, è stato redatto e pubblicato  l’ALBO EROICO AL VALOR MILITARE DELLA PROVINCIA DI ROVIGO.
Tale opera è stata presentata ufficialmente alla Cittadinanza rodigina Sabato 17 Maggio 2008 con una Cerimonia svoltasi presso l’Auditorium del Liceo Scientifico “P. Paleocapa” di Rovigo alla presenza di Autorità Militari e studenti.
La scelta di tale Sede per la presentazione di cotanta Opera è stata fermamente voluta dalla Federazione rodigina dell’Istituto del Nastro Azzurro, per affermare tra i giovani l’amore per la Patria e per la Pace che da sempre hanno animato e sempre animeranno il cuore e le gesta dei Ns. soldati.
Il Col. Carlo Masutti del Comando Operativo Forze Armate Aeronautica di Poggio Renatico (FE), il Cap. di Fregata Franco Maltese Comandante della Capitaneria di Porto di Chioggia (VE), il Gen. di Divisione Enrico Pino del Comando Militare “Esercito Veneto” con sede in Padova, hanno relazionato agli studenti e ai convenuti, le Loro esperienze di Soldati al servizio della Pace e della Patria. Gli studenti del Liceo Scientifico intervenuti, quindi, hanno ascoltato una lezione di Storia vissuta in prima persona dalla viva voce di Alcuni dei Protagonisti di oggi, nel mentre i Sigg. Dissette, Veronesi, la Sig.ra Citroni vedova Tieghi e la Sig.ra Stoppa vedova Milani, Eroi di ieri venivano premiati dal Presidente Nazionale e dal Presidente Provinciale.
Il moderatore del Convegno Ing. Placido Maldi è riuscito a contenere l’entusiasmo dei convenuti e degli studenti quando quest’ultimi hanno tributato un’ovazione spontanea alle parole del Presidente Nazionale Comm. Giorgio Zanardi, dimostrando di aver recepito lo spirito dell’I.N.A: “Patria, Pace” Valori Principi da divulgare ai Giovani.
Il Comm. Giorgio Zanardi ha concluso i lavori rivolgendosi agli studenti: “concludo a modo mio, tu che sei il più alto vieni qui ….”.
La sciarpa dell’ I.N.A. Federazione Provinciale di Rovigo della quale era stato omaggiato un attimo prima dal Presidente Graziano Maron, è così stata donata a sua volta a un rappresentante degli studenti tra scroscianti applausi.
Gli Eroi citati nell’ “ALBO EROICO DELLA PROVINCIA DI ROVIGO”, così come tutti gli Eroi, non erano guerrafondai, ma fedeli sino al Sacrificio contribuirono a difendere la Loro, la Nostra Patria e la Pace.
È giusto e doveroso ricordarLi e farLi ricordare anche attraverso la pubblicazione dell’ALBO EROICO.
La cerimonia si è conclusa con una colazione  fra tutti gli esponenti militari e non presenti nel corso della quale tra l’entusiasmo generale sono stati esaltati i valori patriottici e la solidarietà della città di Rovigo alle forze armate impegnate nelle missioni di Pace contro il terrorismo.
Nell’occasione è stato omaggiato a Loro un ricordo dell’I.N.A. Federazione Provinciale di Rovigo ed un libro della città.