Set 03

Venerdì 3 Settembre si è svolta la cerimonia presso il Circolo Nautico di Chioggia (VE), il passaggio di consegna tra il C.F. (CP) FRANCO MALTESE e il nuovo Comandante C.F. (CP) ANDREA CONTE. Oltre alle Autorità Civili e Militari, il Prefetto di Rovigo Dott.ssa Romilda Tafuri ed il Questore di Rovigo Dott. Luigi De Matteo, le Associazioni Combattistiche e D’Arma tra cui il Labaro dell’Istituto del Nastro Azzurro – Federazione Provinciale di Rovigo col suo Presidente Graziano Maron, era presente il Direttore Marittimo del Veneto C.A. (CP) Stefano Vignani.

 

Dic 06

Sabato 6 Dicembre In Rosolina (RO) la Capitaneria di Porto di Chioggia in collaborazione con i  Sindaci dei Comuni di Rosolina, Porto Tolle, Porto Viro, ha efficientemente organizzato le Celebrazioni in onore di S. Barbara protettrice dei Marinai e per il Centenario del Compartimento Marittimo di Chioggia

Il Presidente, il Labaro e alcuni soci dell’Istituto del Nastro Azzurro Federazione Provinciale di Rovigo hanno, insieme alle altre Autorità intervenute, presenziato alla Cerimonia. Il Capo del Compartimento Marittimo di Chioggia C.F.(CP) Franco Maltese ha saputo, da stratega, coniugare la solennità dell’Evento a momenti conviviali rendendo così la Giornata davvero memorabile. Uno spettacolo pirotecnico molto suggestivo ha chiuso i festeggiamenti.

Set 06

           Sabato 6 Ottobre nella ricorrenza del 1° Centenario (1908-2008) della fondazione della Capitaneria di  Porto  della città di Chioggia con una solenne cerimonia è stata benedetta una Targa commemorativa.

            Il Comandante della Capitaneria C.F. Franco Maltese, dopo i ringraziamenti di rito alle Autorità civili e militari, dei Sindaci presenti e al Prefetto di Rovigo Dr. Aldo ADINOLFI,  all’Amm. Div. Mario FUMAGALLI dell’Istituto degli Studi Militari Marittimi di Venezia e ai Labari intervenuti, tra i quali quello dell’ Ist. del Nast. Azz. Fed. Prov di Rovigo con il Suo Pres., ha illustrato l’ attività svolta dalla Capitaneria nel territorio di Sua competenza che si estende da Venezia alla provincia di Ferrara comprendendo la Provincia di Rovigo.

            A conclusione gli ospiti hanno potuto gustare le prelibatezze offerte dall’organizzazione.