Ott 14

Domenica 14 Ottobre a Pescantina (VR) ( Città Medaglia d’oro al Valor Civile) la Federazione di Rovigo con Graziano Maron, l’alfiere e un piccolo gruppo di iscritti al N. A., previa autorizzazione del Presidente di Verona, ha presenziato per la celebrazione del centenario della fine della Grande Guerra, i 70 anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo e i 66 anni della Sezione Carristi di Verona, organizzata dall’ANCI di Verona e dal Nastro Verde. Il primo momento si è svolto a Balconi, presso il Monumento degli Ex Internati, un ricordo di dolore e solidarietà. La cerimonia è iniziata con l’Alzabandiera, la benedizione e la deposizione di un mazzo di fiori sulla stele del Monumento, locuzioni di alcune autorità, alla presenza dei Gonfaloni della Provincia e Comune, dei Labari delle Associazioni d’Arma del Triveneto, dell’Emilia Romagna, del Picchetto Armato e della banda locale oltre a numerosissime Autorità Civili e Militari sia in servizio che a riposo oltre alla cittadinanza. La seconda fase della Cerimonia si è svolta in piazza a Pescantina davanti al Monumento ai Caduti Militari e Civili delle due guerre mondiali con la deposizione della Corona d’alloro. Qui hanno portato i loro saluti sia le Autorità Civili e Militari ed il Presidente di Sezione ANCI che del Nastro Verde Col C. Napoleone Puglisi. A seguire la Santa Messa ed il pranzo sociale con tutti gli ospiti e simpatizzanti.