Giu 21

Domenica 21 Giugno si è celebrato nel comune di Pettorazza Grimani (RO) il XXIII Anniversario della Commemorazione dell’Appuntato dei Carabinieri Silvano Franzolin. Fu insignito della Medaglia d’Oro al Merito Civile con la seguente motivazione: “Nel corso di un servizio di scorta, veniva raggiunto da numerosi colpi d’arma da fuoco esplosigli contro da alcuni malfattori, al fine di uccidere il detenuto tradotto. Sebbene gravemente ferito, fuoriusciva dall’auto impugnando l’arma in dotazione per affrontare gli aggressori ma, colpito a morte, si accasciava al suolo. Splendido esempio di sprezzo del pericolo ed alto senso del dovere, spinti sino all’estremo sacrificio.” Palermo, 16 giugno 1982.

La cerimonia ha avuto inizio con il raduno delle Autorità Militari e Civili locali, delle Associazioni d’Arma, tra cui il N.A. e dei numerosi cittadini presso il piazzale del Municipio, è proseguito con la formazione del corteo verso la locale Chiesa parrocchiale per la S. Messa a suffragio ed è terminata con la deposizione di una corona presso il Cippo collocato negli impianti sportivi. La deposizione è avvenuta alla presenza del picchetto d’Onore della Compagnia Carabinieri di Adria.