La nostra bandiera

Sono Nata a Reggio Emilia il 7 Gennaio 1797.

SONO
la terra, i monti, i mari, il cielo e tutte le bellezze
della natura che ti circondano,
l’aria che respiri
il sangue di chi è caduto nell’adempimento di un dovere
o nel raggiungimento di un ideale, per permetterti di vivere libero,
la zolla che ricopre i tuoi Morti,
la Fede, l’amore, il vibrante entusiasmo dei tuoi avi, la fatica, l’affanno,
la gioia di chi studia e di chi produce con la mente e col braccio,
il dolore, il sudore, e la struggente nostalgia degli emigranti,
la tua famiglia, la tua casa ed i tuoi affetti più cari,
la speranza, la vita dei tuoi figli
SONO LA TUA BANDIERA, L’ITALIA,
LA TUA PATRIA.
Ricordati di me, onorami, rispettami e difendimi.
Ricordati che al di sopra di ogni ideologia mi avrai sempre
unico simbolo di concordia e di fratellanza, tra gli
Italiani.
Ricordati che finché apparirò libera nelle tue strade tu
sarai libero.
Fammi sventolare alle tue finestre, mostra a tutti che
tu sei ITALIANO.

Con legge n. 671 del 31 Dicembre 1996, il Presidente del Consiglio dei Ministri, istituì la Festa o Giornata Nazionale della bandiera con celebrazione il 7 Gennaio di ogni anno.