Ott 20

Domenica 20 Ottobre si è svolta a Rovigo la festa Carrista Polesani ricordando El Alamein, un tributo ai soldati morti per la Patria. La festa dei Carristi, dopo la S. Messa, si è celebrata davanti al monumento di tutti i Caduti Carristi. Numerosissimi i Labari delle sezioni presenti alla cerimonia, non solo carristi, “50 Vessilli” a testimoniare come “è valsa la pena lavorare per la sua realizzazione” come ha detto il presidente carrista Placido Maldi.

La data della cerimonia è stata scelta, come illustrato dal Sindaco Gaffeo, per ricordare la nascita della specialità carrista avvenuta il 1 ottobre 1927, per ricordare El Alamein il 23 ottobre 1943 e per il 20° compleanno del monumento voluto dal Dott. Nino Ferruccio Suriani fondatore dei Reduci Carristi d’Africa in Ottobre del 1946 con sede in Rovigo e successivamente è stato trasformato in A.N.C.I. nel 1953 con sede in Roma. Dei momenti storici personali di El Alamein e non, del Tenente pluridecorato Dott. Suriani sono stati donati al museo del 32° Reggimento Carri di Tauriano PN.

Alla cerimonia solenne erano presenti molte autorità Civili Provinciali, cinque Generali in quiescenza, cinque Colonelli Comandanti in servizio, oltre ai Comandanti delle forze dell’ordine di Rovigo. Al termine della cerimonia si è consumato il classico pranzo Rosso Blu Carrista.