Nov 04

Il 04 Novembre in Rovigo capoluogo di provincia si è svolta la Manifestazione della fine della Prima Grande Guerra Mondiale. Oltre al gonfalone della Provincia e di molti Comuni c’erano molte rappresentanze delle Associazioni Combattentistiche d’Arma, tra cui il Nastro Azzurro, e lo schieramento dei plotoni delle Forze Armate “ Esercito, Carabinieri e Finanza”, e varie scolaresche delle Scuole Superiori. Alla presenza di molte Autorità Civili e Militari Provinciali, tra cui anche vari sindaci dei ragazzi, alle allocuzioni il Presidente della Provincia ha parlato del ricordo dei caduti di ieri e di oggi, i sacrifici degli eroi del Piave, che con la loro vita lottarono per un’Italia unita, libera e democratica, e i militari Polesani recentemente caduti in missione di pace.