Feb 10

Mercoledì 10 Febbraio alla presenza del Prefetto di Rovigo Dott.ssa Maddalena De LUCA, del Questore di Rovigo Dir. Sup. Dott. Raffaele CAVALLO, del Vicario Dott. Domenico Nicola CHIERICO e alla presenza delle Associazioni d’Arma e del Nastro Azzurro, si è celebrato il Giorno del Ricordo. La Cerimonia si è svolta prima nella piazza intitolata a Giovanni Palatucci dove sorge un monumento a Lui dedicato e successivamente nel piazzale della Questura dove è stato piantumato un albero con una targa a ricordo dell’ultimo Questore di Fiume, in quanto medaglia d’Oro al Valor Civile per le gesta compiute.

Il Dott. Giovanni PALATUCCI ha salvato oltre 5000 persone durante la II° Guerra Mondiale, e per questo lo Stato di Israele gli ha conferito il titolo di “Giusto tra le Nazioni” e presso il Museo Memoriale dell’Olocausto – Yad Vashem è stato piantumato un bosco di 5000 alberi a Lui intitolato. Purtroppo non salvò la sua vita e nel 1944 il 10 Febbraio morì in Germania a Dachau a soli 36 anni.